Con la mountain bike lungo la balconata della Val Veny da Courmayeur in Valle d'Aosta
Foto di Federico Péaquin

Balconata della Val Veny

Punto di partenza

La Visaille, Courmayeur · 1670m

Dettagli

  • Altitudine

    2434 m

  • Dislivello

    907 m

  • Lunghezza totale

    14,4 km

  • Difficoltà

    BC

  • Terreno

    Asfalto, sterrato e sentiero

Periodo consigliato

Giugno

-

Settembre

Il luogo

Spettacolare anello in mountain bike, il giro della Val Veny permette di percorrere la celebre balconata panoramica sul Massiccio del Monte Bianco, uno dei percorsi più famosi della zona.

La salita fino all’alpeggio di Arp Vieille Superiore è abbastanza ripida e dura, tanto che in alcuni punti dovrete spingere la bici a mano. In ogni caso, dimenticherete presto la fatica una volta guadagnato l’accesso a questa spettacolare balconata sulle vette più alte d’Europa! Inoltre, la discesa è divertente e tecnicamente facile, perfetta anche per chi si sta approcciando alla disciplina e cerca una bella sfida.

Per non farvi mancare nulla, sul percorso trovate il Ristoro Combal, il Rifugio Maison Vieille e il Rifugio Monte Bianco, soste ideali per ricaricare le energie.

Percorso

  • Montate in sella alla bike e lasciate il villaggio di La Visaille alle vostre spalle: si parte! Inizialmente su asfalto e poi su poderale, risalite la Val Veny in leggera pendenza, fino a raggiungere il Ristoro Combal (se avete tempo, una breve deviazione a piedi al vicino Lago Miage è decisamente consigliata).
  • Attraversate la Dora di Veny e, subito dopo, svoltate a sinistra su un sentiero più stretto, abbastanza faticoso. Superate l’Arp Vieille Inferiore e continuate, eventualmente spingendo la bici, fino all’Arp Vieille Superiore.
  • Senza deviazioni e con un ultimo sforzo, seguite la traccia che piega a sinistra per raggiungere un colle poco distante.
  • Da qui inizia la discesa che percorre la balconata della Val Veny: pedalando, godetevi il maestoso panorama sulle cime più alte d’Europa.
  • Oltrepassato il Lago Checrouit, portatevi al vicino Rifugio Maison Vieille e, una volta lì, prendete il sentiero 6 sulla sinistra dell’edificio che, con alcuni passaggi tecnici, scende tra boschi e una pista da sci fino al Rifugio Monte Bianco.
  • Svoltate a sinistra su un sentiero pianeggiante che presto si allarga e diventa poderale. Non vi resta che pedalare fino a trovare la strada asfaltata della Val Veny e percorrerla fino alla macchina!
Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Balconata della Val Veny

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle buone pratiche di sicurezza in mountain bike. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato.