Via scialpinistica del Col des Angroniettes da Saint-Rhémy-en-Bosses in Valle d'Aosta
Foto di Brusa

Col des Angroniettes

Punto di partenza

Parcheggio La Croix, Saint-Rhémy-en-Bosses · 1694m

Dettagli

  • Altitudine

    2975 m

  • Dislivello

    1284 m

  • Lunghezza andata

    8,3 km

  • Durata andata

    3h30

  • Difficoltà

    BS

  • Esposizione

    Est

Periodo consigliato

Aprile

-

Maggio

Il luogo

Dal grande dislivello e con passaggi tecnici, l’itinerario che porta al Col des Angroniettes è adatto solo agli Alpituder più esperti e allenati. Ingiustamente poco considerata e frequentata, questa meta diventa il paradiso per gli skialpers amanti della solitudine e della pace nella natura dura e selvaggia.

Il percorso attraversa i caratteristici territori di Saint-Rhemy-en-Bosses e risulta tanto faticoso in salita quanto divertente nella lunga e varia discesa. Dalla cima si aprono panorami stupendi sia sul versante svizzero della Val Ferret, sia sul vicino Grand Golliat, senza dimenticare la vista che cade sugli angoli più remoti della Valle del Gran San Bernardo proprio ai vostri piedi.

Ricordiamo che il percorso qui descritto tiene conto della chiusura invernale della strada: la sua riapertura verso fine stagione permette di accorciare il tragitto.

Percorso

  • Lasciata l’auto, seguite la strada principale e oltrepassate il torrente del Gran San Bernardo. Successivamente, prendendo la strada forestale, superate le case di La Tuette e il viadotto del Tunnel del Gran San Bernardo.
  • Continuate nel vallone tra vari saliscendi, superando Praz d’Arc sulla sinistra. Successivamente, salite in direzione Nord-Ovest fino all’alpeggio di Praz de Farcoz.
  • Da qui, svoltate decisamente a sinistra e attraversate la conca in direzione Sud-Ovest.
  • Attaccate il ripido pendio a sinistra del Col de Saint-Rhemy, oltre il quale si scende nella Comba de Thoules.
  • Attraversatela completamente verso Ovest, tenendo l’Aiguille des Sasses sulla destra, per poi affrontare l’ultimo ripidissimo pendio.
  • Ormai manca poco: con un traverso verso destra arriverete al Col des Angroniettes!
  • Per la discesa, seguite lo stesso percorso dell'andata.
Alcune precauzioni

Attenzione al pendio finale, decisamente ripido. Possono essere molto utili piccozza e ramponi.

Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Col des Angroniettes

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle le buone pratiche di sicurezza dello scialpinismo. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato. Ricordiamo infine che dal 1° gennaio 2022 è obbligatorio essere muniti di Artva, pala e sonda.