Escursione a piedi ai Laghi di Champlong da La Magdeleine in Valle d'Aosta
Foto di Ugo Michi

Laghi e Colle di Champlong

Punto di partenza

Artaz, La Magdeleine · 1713m

Dettagli

  • Altitudine

    2390 m

  • Dislivello

    640 m

  • Lunghezza andata

    6,3 km

  • Durata andata

    2h

  • Difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    E

  • Sentieri

    3

  • Cani

    Si

Il luogo

Ai piedi del Monte Tantané, i tre laghi di Champlong segnano il confine con l’alta montagna, immersi come sono in un ambiente unico, tra rocce e pascoli baciati dal sole. Da qui, proseguendo verso il Colle Champlong, potrete ammirare uno dei panorami più belli della Valle d’Aosta, con la conca di Chamois sotto di voi, il Monte Cervino di fronte e tante altre vette a fare da contorno.

Il percorso non presenta quasi alcuna difficoltà e si svolge interamente su una comoda poderale. Il tratto iniziale è lo stesso della passeggiata del Lago Charey, con alcune salite abbastanza ripide ma affrontabili da chiunque!

Una volta giunti al colle, potete tornare indietro per lo stesso itinerario, oppure chiudere un bel giro ad anello scendendo al villaggio di Chamois per tornare a La Magdeleine lungo la comodo poderale.

Percorso

  • Da La Magdeleine seguite le indicazioni verso il Col Pilaz e il Lago Charey.
  • Dal lago, proseguite superando un alpeggio e un facile pendio. Una volta scollinato, vi troverete all’alpeggio Champlong, con il primo dei tre laghi a pochi passi.
  • Avanzate sulla sinistra del lago e ignorate la deviazione verso il Col Pillonet. In pochissimi minuti incontrerete gli altri due laghi (talvolta, a fine estate, uno di questi potrebbe essere asciutto).
  • Continuate a camminare tra i prati, la salita è tutt’altro che faticosa e in breve sarete sul belvedere e, da lì a poco, al Colle Champlong: siete a destinazione, godetevi il panorama!
Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Laghi e Colle di Champlong

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle buone pratiche di sicurezza del trekking in montagna. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato.