Escursione a piedi al Lago Vallette e al Lago Cornuto da Champorcher in Valle d'Aosta
Foto di Andrea Miola

Laghi del Mont Avic

Punto di partenza

Parcheggio Remoran, Champorcher · 1700m

Dettagli

  • Altitudine

    2200 m

  • Dislivello

    629 m

  • Lunghezza andata

    5,8 km

  • Durata andata

    2h30

  • Difficoltà

    Medio

  • Tipologia

    E

  • Sentieri

    10, 5C e 5

  • Cani

    Si

Il luogo

Fantastico e semplice, l’itinerario che porta alla scoperta dei laghi del Mont Avic passa per il Rifugio Barbustel, nel cuore del Parco Regionale. Immersi in un ambiente rigoglioso, gli specchi d’acqua disseminati nella zona sono tutti caratterizzati da forme e colori differenti nonostante la loro vicinanza. Il sentiero attraversa l’incontaminata Valle di Champorcher, passando per il Lago Muffè e il Col du Lac Blanc, dal quale si scende direttamente fino al rifugio.

Da qui, in pochi minuti, potete visitare il Lago Vallette, il Lago Bianco, il Lago Nero e il Lago Cornuto. Da quest’ultimo, consigliamo di continuare la salita fino al Gran Lago, uno dei simboli del Parco: insomma, qui gli amanti dell’acqua e della natura troveranno un vero paradiso!

Percorso

  • Dal parcheggio, prendete il sentiero per il Rifugio Barbustel: una volta arrivati, i laghi saranno già ben visibili.
  • Da qui, svoltate a destra prendendo il tracciato 5 e, in una decina di minuti in leggerissima discesa, raggiungerete il Lago Vallette.
  • Tornate al rifugio e, questa volta, seguite il sentiero 5C sulla sinistra. Dopo qualche minuto vi troverete tra il Lago Bianco e quello Nero.
  • Attraversate il ponte e proseguite fino al Lago Cornuto.
Alcune precauzioni

Come da regolamento del Parco Regionale del Mont Avic, i cani vanno tenuti sempre al guinzaglio!

Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Laghi del Mont Avic

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle buone pratiche di sicurezza del trekking in montagna. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato.