Escursione a piedi ai Laghi del Rutor da La Thuile in Valle d'Aosta

Laghi del Rutor

Punto di partenza

La Joux, La Thuile · 1594m

Dettagli

  • Altitudine

    2670 m

  • Dislivello

    1197 m

  • Lunghezza andata

    8,2 km

  • Durata andata

    3h30

  • Tipologia

    E

  • Sentieri

    Alta Via 2 e ometti di pietra

  • Cani

    Si

Il luogo

Divertente, vario e decisamente panoramico, il percorso che porta ai tanti Laghi del Rutor è una bellissima avventura nei dintorni del Rifugio Deffeyes. Per essere precisi, parlare di percorso vero e proprio non è corretto: per raggiungere gli specchi d’acqua di origine glaciale, infatti, ci sono molti sentieri e tracce che formano una rete ai piedi dell’imponente Ghiacciaio del Rutor.

Ovviamente, nessuno vi obbliga a seguire l’itinerario integralmente e nell’ordine da noi descritto, potete fermarvi e tornare indietro quando volete e premiarvi con un bel pranzo al rifugio!

In ogni caso, il tour non è troppo duro, basti pensare che gran parte della fatica e del dislivello servono a raggiungere il Deffeyes, punto di partenza per raggiungere i tre Laghi del Rutor, il Lago nella Roccia, il Lac Gris e il Lac Vert.

Tutti gli specchi d’acqua sono a poca distanza l’uno dall’altro, incastonati in un ambiente duro e maestoso: l’esempio perfetto di un paesaggio d’alta montagna!

Percorso

  • Dal parcheggio, seguite le indicazioni per il Rifugio Deffeyes e raggiungetelo.
  • Da lì, dopo una pausa per riprendere le energie, scendete verso sinistra e superate il ponticello: al bivio, restate sul sentiero principale di destra.
  • Il percorso si alza sul fianco della morena: da qui il Lago Inferiore del Rutor si presenta in tutta la sua estensione, il colpo d’occhio è notevole! In lontananza si può scorgere anche il Lago del Rutor (anche chiamato Lago dei Seracchi). In pochi minuti raggiungerete il Lac Gris e il vicinissimo Lac Vert.
  • Proseguendo verso sinistra incontrerete il piccolo Lago nella Roccia, dal quale si sale lungo una traccia rocciosa che poi scende sulla destra verso il Lago del Rutor Superiore.
  • Da qui potrete tornare facilmente al Lac Gris oppure, se ne avete ancora, scendere in direzione del Lago del Rutor.
  • Dal Lago del Rutor, non vi resta che seguire la comoda traccia che porta prima al Lago del Rutor Inferiore e, successivamente, al Rifugio Deffeyes!
Alcune precauzioni

La strada fino a La Joux potrebbe essere chiusa, soprattutto ad inizio e a fine stagione. In quel caso, potete lasciare l’auto al parcheggio di Promise, dal quale si raggiunge, con una semplice passeggiata di dieci minuti, la partenza del sentiero.

Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Laghi del Rutor

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle buone pratiche di sicurezza del trekking in montagna. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato.