Escursione a piedi al Lago Cignana e al Rifugio Barmasse in Valle d'Aosta
Foto di Ugo Michi

Rifugio Barmasse e Lago Cignana

Punto di partenza

Mont-Perron, Valtournenche · 1417m

Dettagli

  • Altitudine

    2175 m

  • Dislivello

    798 m

  • Lunghezza andata

    3,7 km

  • Durata andata

    2h

  • Difficoltà

    Medio

  • Tipologia

    E

  • Sentieri

    2 e 107

  • Cani

    Si

Il luogo

Ideale nelle calde giornate estive e perfetto anche per i meno allenati, l’itinerario che porta al Rifugio Barmasse attraversa dolcemente i boschi della Valtournenche, passando per un punto super panoramico sul Lago di Maen e per il caratteristico villaggio di Mont-Mené.

Il rifugio si trova a pochi metri del grande Lago artificiale di Cignana ed è sia il punto di partenza di molte escursioni più impegnative, come per il Rifugio Perucca Vuillermoz, sia la destinazione di tranquille passeggiate. Qualunque sia il vostro obiettivo, qui troverete un’ottima accoglienza e un momento di pace e relax prima di ripartire!

Percorso

  • Lasciata l’auto, prendete la mulattiera poco sopra il parcheggio: si parte!
  • Dopo una bella salita all’ombra del bosco, raggiungete il villaggio di Mont-Mené e la sua caratteristica cappelletta.
  • Superato l’abitato, continuate sul sentiero. Prendendo quota il panorama si apre su tutto il territorio circostante: da non perdere il Belvedere, dal quale si scorge il grande Lago di Maen.
  • A questo punto seguite il sentiero per il Lago Cortina che risale lungo il torrente Cignana per poi, giunti ad una grossa radura, puntare verso Sud rientrando nel fitto bosco.
  • Lasciati gli alberi alle spalle, raggiungete l’Alpe Cortina e da lì, imboccando il sentiero 107, arriverete al Rifugio Barmasse!
Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Rifugio Barmasse e Lago Cignana

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle buone pratiche di sicurezza del trekking in montagna. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato.