Escursione a piedi al Lago Lavodilec nella Val Clavalité in Valle d'Aosta
Foto di Irene Vigna

Lago Lavodilec

Punto di partenza

Parcheggio Clavalité, Fenis · 1529m

Dettagli

  • Altitudine

    2366 m

  • Dislivello

    900 m

  • Lunghezza andata

    8,4 km

  • Durata andata

    3h

  • Difficoltà

    Medio

  • Tipologia

    E

  • Sentieri

    2, 7

  • Cani

    Si

Il luogo

Avventura nella Val Clavalité verso il Lago Lavodilec, in un’escursione perfetta anche per i meno esperti in cerca di un buon allenamento. Il lago, situato sul versante occidentale della selvaggia vallata di Fénis, è incastonato in una conca naturale nel severo fianco della Tersiva. Raggiungerlo non è difficile, ma lo sviluppo è degno di nota, con quasi 20 chilometri totali di percorso: armatevi di forza di volontà!

Una volta arrivati al Bivacco Turati (oggi chiuso) e messo piede sulla riva del Lavodilec, la soddisfazione e il panorama sapranno ricompensarvi di ogni sforzo. Inoltre, data l’altitudine non eccessiva, un picnic e una bella pausa sulla sponda erbosa sono più che consigliate!

Percorso

  • Dal parcheggio, seguite la poderale che, perdendo quota, fa il suo ingresso nella Val di Clavalité: inizia la camminata!
  • Risalite la vallata sulla comoda stradina, questo tratto è lungo ma molto semplice.
  • Tra brevi salite e passaggi nel bosco, superate i pascoli e i vari alpeggi fino alla Grand Alpe, situata quasi sul finire della Clavalité.
  • Qui, sulla destra, trovate il sentiero 7, che risale il versante della montagna in diagonale.
  • Non resta che seguire la traccia, comoda e poco impegnativa e, in breve, avrete raggiunto le sponde del Lago Lavodilec!
Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Lago Lavodilec

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle buone pratiche di sicurezza del trekking in montagna. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato.