Escursione a piedi al Lago di Saint Martin da Surier in Valle d'Aosta
Foto di Antonella Galardi

Lago di Saint Martin

Punto di partenza

Surier, Valsavarenche · 1785m

Dettagli

  • Altitudine

    2770 m

  • Dislivello

    1014 m

  • Lunghezza andata

    8,4 km

  • Durata andata

    3h30

  • Difficoltà

    Medio

  • Tipologia

    E

  • Sentieri

    12 e 12A

  • Cani

    Si

Il luogo

Incastonato in una conca circondata da vette e ghiacciai, il Lago di Saint Martin si trova in una delle zone più selvagge e incontaminate della Valgrisenche. Il percorso per arrivarci è lo stesso fino al Rifugio Bezzi, dove potrete fermarvi per una breve pausa (o magari un buon pranzo, anche se dopo sarà dura ripartire).

Da qui in poi, la salita si fa più ripida e faticosa, anche se non si toccano mai tratti pericolosi: per questo, l’escursione può essere affrontata da tutti, anche se è necessaria un buona forma fisica visti i quasi 1000 metri di dislivello totali!

Percorso

  • Dal parcheggio, seguite le indicazioni per il Rifugio Bezzi e raggiungetelo.
  • Una volta lì, svoltate a sinistra e iniziate a salire ripidamente il pendio erboso, ignorando le deviazioni più verso destra.
  • Arrivati ad un pianoro, attraversatelo in direzione Nord e proseguite fino ad un torrente: portatevi sull’altra sponda e costeggiatelo verso il fondo valle.
  • Ad un certo punto, la traccia abbandona il corso d’acqua. Risalite verso sinistra e, non molto dopo, sarete arrivati al Lago di Saint Martin!
Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Lago di Saint Martin

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle buone pratiche di sicurezza del trekking in montagna. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato.