Via alpinistica della Punta Giordani da Gressoney in Valle d'Aosta
Foto di Pierpaolo Bianco

Punta Giordani

Punto di partenza

Stafal, Gressoney-La-Trinité · 1820m

Dettagli

  • Altitudine

    4046 m

  • Dislivello

    760 m

  • Lunghezza andata

    2,2 km

  • Giorni

    Uno

  • Durata andata

    3h

  • Difficoltà

    F+

  • Esposizione

    Sud

Il luogo

Nonostante i suoi 4046 metri di altezza, la Punta Giordani è considerata una delle vette alpinistiche più facili del Monte Rosa, basti pensare che è stato il primo “4000” del massiccio ad essere stato conquistato. Per essere precisi, non si tratta nemmeno di un monte vero e proprio: la Giordani è, infatti, la spalla della più celebre Piramide Vincent.

La via, soprattutto grazie agli impianti che portano fino a Punta Indren, è breve e poco faticosa e presenta, come unica difficoltà, alcuni passaggi di arrampicata un po’ esposti. Insomma, questa è l’ascesa perfetta per chi si sta avvicinando al mondo dei 4000 e per tutti gli alpinisti esperti alla ricerca della meta perfetta per acclimatarsi prima di salite più impegnative. Detto questo, il percorso non deve essere sottovalutato, soprattutto per i meno esperti ed abituati a queste altitudini: consigliamo di rivolgervi ad una guida alpina.

Gli incredibili ambienti glaciali in cui vi muoverete e la vista che si apre dalla cima saranno la ricompensa perfetta per i vostri sforzi!

Percorso

  • Dal parcheggio, prendete gli impianti di risalita fino a Punta Indren.
  • Da qui, mettete piede sul Ghiacciaio di Indren e seguite l’evidente traccia che sale sulla destra in direzione della meta (lasciando a sinistra la traccia che porta al Rifugio Gnifetti).
  • Tenendo il margine destro del ghiacciaio (sinistra orografica), continuate a salire, passando a destra del roccione chiamato Occhio, su cui sono presenti alcuni grandi seracchi.
  • Risalite l’ultimo ripido pendio e sarete alla base delle roccette finali, da affrontare con alcuni passaggi semplici ma esposti. Superato questo tratto, sarete in cima alla Punta Giordani!
  • Per la discesa, seguite lo stesso itinerario dell’andata.
Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Punta Giordani

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle buone pratiche di sicurezza dell’alpinismo e sulla sicurezza specifica delle vie ferrate. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato.