Escursione a piedi al Rifugio Deffeyes da La Thuile in Valle d'Aosta

Rifugio Deffeyes

Punto di partenza

La Joux, La Thuile · 1594m

Dettagli

  • Altitudine

    2494 m

  • Dislivello

    955 m

  • Lunghezza andata

    6,1 km

  • Durata andata

    2h30

  • Difficoltà

    Medio

  • Tipologia

    E

  • Sentieri

    3 o Alta Via 2

  • Cani

    Si

Il luogo

Immerso in un ambiente alpino maestoso ai piedi del Ghiacciaio del Rutor, il Rifugio Deffeyes segna l’inizio di una delle tappe dell’Alta Via 2 ed è un punto d’appoggio chiave per molte escursioni e ascese alpinistiche impegnative, come la salita ai Laghi des Ussellettes o alla mitica Testa del Rutor. In ogni caso, arrivare al Deffeyes è già di per sé un bel traguardo!

Il percorso attraversa uno degli angoli più affascinanti del Vallone di La Thuile, passando per un lungo bosco di larici e abeti impreziosito dalle Cascate del Rutor. Verso metà dell’escursione vi troverete nella fantastica pianura scavata dall’antico e ormai estinto Ghiacciaio du Glacier, oltre il quale si risale l’aperto pendio finale che conduce alla meta.

La vostra fatica verrà sicuramente ripagata una volta al rifugio: molte pareti di arrampicata, tanti laghi cristallini di alta montagna da scoprire grazie al tour dei Laghi del Rutor, il ghiacciaio omonimo sullo sfondo e l’ottima accoglienza dello staff sapranno ricaricare le vostre energie in vista della prossima avventura!

Percorso

  • Dal parcheggio prendete il sentiero segnalato, oltrepassate il torrente Rutor e iniziate la lunga e piacevole salita nel bosco.
  • Durante il cammino sono presenti tre piccole deviazioni per osservare le fantastiche Cascate del Rutor: ne vale davvero la pena!
  • Lasciati gli ultimi alberi alle spalle, raggiungete l’Alpage di Glacier e passate sopra il ponte di pietra. Sulla destra potete vedere il Lac du Glacier e la fantastica pianura scavata dal fu Ghiacciaio du Glacier.
  • Da qui, sempre restando sul sentiero, risalite il crinale tutto curve che porta ad un colletto. La salita è abbastanza ripida e, specialmente nelle giornate più aperte, il sole potrebbe crearvi qualche problema.
  • Raggiunta la cima del pendio, proseguite a sinistra attraverso un ambiente maestoso: proprio all’ultimo, il Rifugio Deffeyes apparirà davanti ai vostri occhi!
Alcune precauzioni

La strada fino a La Joux potrebbe essere chiusa, soprattutto ad inizio e a fine stagione. In quel caso, potete lasciare l’auto al parcheggio di Promise, dal quale si raggiunge, con una semplice passeggiata di dieci minuti, la partenza del sentiero.

Segnalazioni
Condividi con la community eventuali problemi trovati lungo l'itinerario. Raccontaci la tua esperienza segnalando cosa hai riscontrato, dove e quando: con il tuo aiuto possiamo rendere la montagna un luogo più sicuro per tutti.

Itinerario Rifugio Deffeyes

Map placeholder
Commenti

Le informazioni contenute nella scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. Alpitude declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti, imprevisti ed incidenti subiti dall’utente. Informatevi sulle buone pratiche di sicurezza del trekking in montagna. Data la natura imprevedibile della montagna, consigliamo sempre di affidarvi ad un professionista certificato.